Piazza la Pace

Mese della Pace 2020


Vai

In marcia per restare...

Aprendo il sito internet dell’Azione Cattolica alla home page, troviamo una serie di preposizioni...

Prendiamoci del Tempo...

La pagina del Vangelo, scelta come icona di tutta l’Associazione per quest’anno (“Lo avete fatto...

Buon compleanno ACR!

Il 1 novembre l’Azione Cattolica dei Ragazzi spegne le sue prime 50 candeline e festeggia in piaz...

Parole di democrazia

Parole di Democrazia, così è stata intitolata la prima edizione della Scuola di Bene Comune che h...

Le associazioni “Reti di Giustizia-il sociale contro le mafie”, “Movimento dei Focolari”, “Azione Cattolica diocesi di Albano-parrocchia Sant’Antonio Abate Falasche (Anzio), “C.N.G.E.I.”, “A.G.E.S.C.I.”, “Atena”, Croce Rossa Italiana-sezione Anzio Nettuno” e “Comunità di Sant’Egidio” invitano a partecipare allo SlotMob di sabato 19 maggio.

Lo SlotMob è un evento promosso a livello nazionale dal “Movimento SlotMob” e proposto nelle diverse città da diverse associazioni che ne condividono gli obiettivi e le finalità. Ad Anzio sarà il numero 219. Attraverso lo SlotMob le associazioni proponenti premieranno con una targa e con consumazioni il bar “Dei Graziosi” di p.zza Pia ad Anzio che ha scelto consapevolmente e liberamente di non installare apparecchi per il gioco d’azzardo. Durante il pomeriggio ci saranno diversi interventi e testimonianze circa la problematica dell’azzardo legale a cui seguiranno giochi in piazza che animeranno il sabato anziate.

Le associazioni, infatti, non intendono demonizzare l’azzardo ma promuovere il gioco come attività libera, gratuita e creativa che connota l’essere umano. Al contempo, alle associazioni interessa informare e sensibilizzare la cittadinanza ed i decisori istituzionali sui rischi per la salute e sulle criticità socio-economiche connesse con la proliferazione e con l’aumento esponenziale di slot machine e di sale gioco, anche a ridosso di luoghi sensibili come scuole e biblioteche in cui si formano i cittadini ai legami sociali.

Quest’ ultimi sono importanti e necessari per costruire sistemi di convivenza orientati alla legalità e al benessere sociale che rifiutano, quindi, ogni forma, anche subdola, di malavita, ingiustizia e violenza. Le associazioni, infatti, ritengono che la vigilanza democratica della cittadinanza debba essere sempre più presente anche a fronte di fenomeni non strettamente legati al gioco d’azzardo patologico, ma che, da questo, possono trarre forza e vigore come, ad esempio, l’usura ed il riciclaggio. Nondimeno, va sottovalutata l’importanza di fare un buon uso del denaro anche a prevenzione della piaga del gioco d’azzardo patologico.

Pertanto, con inizio alle ore 16.00, sono previsti gli interventi di:

  • Maria Chiara Cefaloni del movimento “SlotMob” che parlerà del movimento e delle iniziative messe in campo in tutta Italia;
  • della dottoressa Barbara Annunziata, assistente sociale, che illustrerà l’offerta dei servizi territoriali per la prevenzione e l’intervento contro la ludopatia;
  • del dottor Fabio Attilia, medico ed esperto in dipendenze, che spiegherà le cause biologiche del gioco d’azzardo;
  • di un professionista psicologo in forza alla Croce Rossa che esporrà i meccanismi mentali che traggono in scacco i giocatori patologici.

Ci saranno anche testimonianze di ex-giocatori e di chi fornisce sostegno ai gruppi di auto-aiuto dei giocatori anonimi.

Sarà presente anche una postazione nella quale i cittadini potranno leggere le proposte per l’adozione di un regolamento comunale che disciplini l’apertura e la presenza sul territorio comunale delle sale slot ed in cui potranno contribuire alle stesse con le loro idee.

Rinnoviamo l’invito a partecipare numerosi per giocare con noi e passare un pomeriggio all’insegna della creatività. Fra i giochi, adatti per tutte le età, segnaliamo crucipuzzle, dama, tabù, jungle ecc.

Vi aspettiamo!

Prossimi appuntamenti

Nessun evento trovato

Segui lo streaming di TV2000

La Messa celebrata da Papa Francesco in Santa Marta sarà trasmessa ogni mattina alle ore 7:00. La Messa del mattino sarà trasmessa alle ore 8:30. Da mercoledì 11 Marzo sarà trasmessa anche la Messa alle ore 19:00.

PayPal è il metodo rapido e sicuro per pagare e farsi pagare online.

L'Ac è per te, sostienila!

Ac e Telethon. L'avvio di un nuovo cammino

 

 

 

L'Acr compie 50 anni